Golden Gala: la tappa dorata su una pista di diamanti

con Nessun commento

 

Hotel trevi collection | golden gala roma atletica

 

Qui all’Hotel Trevi Collection, ci premuriamo di essere costantemente aggiornati su ogni evento che, in linea con l’attitudine che caratterizza il Gruppo Trevi, sia espressione di eleganza ed eccellenza. E nello sport, come nell’alta moda, un Gala dorato non può passare inosservato.

Golden Gala dell’atletica a Roma

Tutte le strade portano a Roma, afferma il vecchio adagio. Ma se le antiche strade imperiali hanno resistito per millenni alla prova del tempo, le piste d’atletica della capitale sono pronte a raccogliere la sfida, divenendo teatro delle più importanti manifestazioni sportive del mondo. Torna infatti di scena a Roma il Golden Gala, tappa primaverile del circuito della Diamond League.

Per i meno informati, la Diamond League si compone di una serie di meeting internazionali organizzati dall’IAAF (Organizzazione Internazionale delle Federazioni di Atletica Leggera), ospitati presso 14 diverse nazioni, dal Qatar al Belgio, passando per Marocco, Svezia e Stati Uniti. Il Foro Italico e lo Stadio Olimpico si riconfermano strutture di primo piano, pronte ad ospitare manifestazioni di caratura internazionale, grandi atleti e migliaia di spettatori in visibilio. Per il prossimo 31 maggio non prendete altri impegni: la passerella su cui vi stiamo per condurre è lastricata di terra rossa, sudore e grande agonismo.

 Il mondo del running e il fascino dell’atletica tradizionale.

Il running è uno sport che ha saputo conquistarsi negli ultimi anni molti fedeli adepti. Poche sensazioni sono paragonabili alla semplicità liberatoria della corsa; alla sfida individuale contro se stessi, per superare i propri limiti. Ma le radici di questa attività hanno origine dalla nobile tradizione dell’atletica leggera. È naturale che le specialità più classiche della corsa esercitino un forte fascino e un’irresistibile azione motivazionale su tutti i moderni sportivi e appassionati. Dunque ad ogni persona che quotidianamente si mette alla prova, ad ogni autentico amante dello sport e a chi volesse provare il brivido di assistere a performance di livello olimpico, consigliamo vivamente di prendere parte a questo grandioso evento.

Una manifestazione che vide la luce nel 1980 e giunge quest’anno alla sua 38ma edizione. Da quasi 40 anni lo Stadio Olimpico, in occasione del Golden Gala, è divenuto teatro di grandi sfide: oltre quaranta record personali e 9 record mondiali, ascrivibili a diverse specialità, sia maschili che femminili, sono stati registrati nelle varie edizioni. Partecipare vuol dire allora avere la chance di essere testimoni della storia dell’atletica. Il prezzo da pagare per avere quest’occasione è davvero modico, dato che il costo dei biglietti è compreso tra i 5 e i 30 euro.

Questo l’elenco delle specialità in cui si cimenteranno gli atleti:

 Uomini

  • Corsa: 100m – 400m – 1500m – 400m a ostacoli – 300m siepi
  • Salto: salto con l’asta – salto in lungo
  • Lancio: lancio del disco

Donne

  • Corsa: 200m – 400m – 100m a ostacoli – 400m a ostacoli – 300m siepi
  • Salto: salto in alto
  • Lancio: lancio del disco

Un’occasione per scoprire il mondo dell’atletica leggera

La manifestazione offre molti modi di vivere lo sport, che trova nel Golden Gala espressione ai suoi massimi livelli. Sul sito ufficiale della manifestazione è possibile avere informazioni su diverse agevolazioni e interessanti iniziative che gli organizzatori hanno messo appunto per rendere il Golden Gala una festa, e per diffondere una sana cultura dello sport. Sono disponibili delle agevolazioni sono per i tesserati di società sportive affiliate alla FIDAL, per cui l’organizzazione mette a disposizione un piano di rimborsi (per i costi netti dei biglietti) davvero appetibile.

Ai giovani è stata riservata una particolare attenzione: ci sono sconti per classi e ragazzi della scuola primaria e secondaria inferiore. Si prospetta inoltre estremamente coinvolgente una corsa a staffetta a cui potranno partecipare i ragazzi tra i 12 e i 14 anni. La gara  si terrà sulle piste dello Stadio Olimpico, così che i più piccoli possano avere l’opportunità di calcare lo stesso suolo che ospiterà le performance dei grandi atleti internazionali. Un ottimo modo per ispirare e incoraggiare i campioni di domani!

Da segnalare infine un’interessantissima opportunità per le  amministrazioni comunali a cui viene offerta la possibilità di richiedere fino a 100 biglietti omaggio per assistere alle gare. Quale migliore occasione per organizzare una magnifica gita a Roma? Magari gustando l’accoglienza e l’ospitalità firmata Trevi Collection.